Carenze igieniche nell'ambulatorio e pubblicità non conforme, 2 odontoiatri segnalati dai Nas: uno è di Pescara

I carabinieri, dopo aver scandagliato i siti di commercio elettronico al fine di verificare eventuali vendite online e banner pubblicitari di social network, hanno rivolto la loro attenzione sulle inserzioni “meramente promozionali” di prestazioni sanitarie di natura odontoiatrica

Due medici odontoiatri abruzzesi, uno di Pescara e l'altro di Lanciano, sono stati segnalati alle autorità sanitarie e amministrative e gli Ordine dei Medici territorialmente competenti dopo un controllo eseguito dai carabinieri del Nas.
Gli accertamenti dei militari dell'Arma hanno riguardato il divieto, in vigore dal 2019, per le "strutture sanitarie private di cura" e “agli iscritti agli albi degli Ordini delle professioni sanitarie” nonché alle società attive nel settore odontoiatrico di pubblicare “comunicazioni informative” aventi contenuti “di carattere suggestivo e promozionale”.

I carabinieri, dopo aver scandagliato i siti di commercio elettronico al fine di verificare eventuali vendite online e banner pubblicitari di social network, hanno rivolto la loro attenzione sulle inserzioni “meramente promozionali” di prestazioni sanitarie di natura odontoiatrica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due medici odontoiatri, ognuno per la parte di competenza, sono accusati di aver:

  • omesso di effettuare la comunicazione relativa alla chiusura di due studi odontoiatrici situati nelle province di Chieti e Pescara;
  • effettuato pubblicità sanitaria online in maniera non conforme alla vigente normativa;
  • mantenuto in attività un ambulatorio odontoiatrico carente dal punto di vista igienico sanitario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • SuperEnalotto bacia l'Abruzzo con una maxi vincita: centrato il "5" da 100.375,95 euro

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

  • La provocazione di un cittadino: "Da domani, in macchina, percorrerò le piste ciclabili"

  • Coronavirus, centinaia di persone in coda a Pescara in attesa del tampone: rischio contagio [FOTO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento