menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lavori incompleti al Liceo Da Vinci: gli studenti bloccano le lezioni

A partire da questa mattina gli studenti del Liceo Scientifico Da Vinci hanno deciso di bloccare le lezioni come forma di protesta per il mancato completamento dei lavori da parte della Provincia

Gli studenti del Liceo Da Vinci di Pescara hanno deciso di bloccare le lezioni per protestare contro il mancato completamento dei lavori di ristrutturazione eseguiti dalla Provincia.

A partire dalle 8,15 di oggi, quindi, il corpo studentesco si è riunito nella palestra a causa dell'inagibilitò dell'aula magna dopo il crollo del controsoffitto ad ottobre.

"Il movimento studentesco è frutto di mesi di sopportazione che ha visto l’edificio scolastico mutato in un cantiere di lavoro sin dal rientro dalle vacanze estive: il terzo piano resta quasi totalmente inutilizzabile a causa del ritardo dei lavori di ripavimentazione e sostituzione degli infissi; l’aula magna, nella quale erano già stati previsti i lavori durante le vacanze natalizie, dopo la rimozione della controsoffittatura parzialmente crollata, è ancora in attesa della risoluzione dei lavori" dichiarano gli studenti che quindi, di fatto, hanno occupato l'Istituto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento