rotate-mobile
Cronaca

Pescara, nuovo arresto per l'uomo che ha incendiato le valigie della ex

Nonostante l'arresto della sera prima per aver incendiato le valigie della ex davanti casa, rischiando una strage, il 40enne romano ieri è stato sorpreso di nuovo nei pressi dell'abitazione della donna

Due arresti nel giro di 24 ore per il 40enne romano che, due notti fa, bruciò le valigie della ex fidanzata davanti alla sua abitazione a Pescara, rischiando di provocare una strage per la presenza di una caldaia a gas.

L'uomo, infatti, nonostante il primo arresto (era ai domiciliari), è uscito di casa per raggiungere nuovamente l'abitazione della donna.

I carabinieri però lo hanno sorpreso e nuovamente arrestato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, nuovo arresto per l'uomo che ha incendiato le valigie della ex

IlPescara è in caricamento