"Nuova Teatina": il nuovo asse stradale di Pescara Ovest

Questa mattina, presso il Comune di San Giovanni Teatino, si è tenuto un incontro fra alcuni rappresentanti delle istituzioni locali, i Presidenti delle Province di Chieti e Pescara ed il Responsabile Regionale Anas Mele riguardante la costruzione di un nuovo asse stradale, alternativo alla Circonvallazione

incontro-su-nuova-teatina-1Si chiama "Nuova Teatina", il nuovo ed ambizioso progetto stradale che potrebbe essere realizzato nei prossimi anni nella zona ovest di Pescara, riguardante anche il territorio di San Giovanni Teatino.

Questa mattina, presso il Comune della cittadina teatina, si è tenuto un incontro al quale hanno partecipato i Presidenti delle Province di Pescara e Chieti, il sindaco di San Giovanni Teatino Caldarelli, il Responsabile Regionale dell'Anas Valerio Mele, e l'ing Battaglia, in rappresentanza dell'assessorato regionale ai trasporti.

L'obiettivo del vertice era quello di pianificare la costruzione di un asse viario importante, alternativo all'attuale tratto di Circonvallazione che collega il territorio di Sambuceto e San Giovanni Teatino alla città di Pescara.

Tutti i partecipanti si sono trovati d'accordo nel considerare la realizzazione di un nuova bretella stradale, fondamentale per decongestionare il traffico intenso che affligge le zone di Sambuceto, Fontanelle e San Donato, consentendo un accesso più veloce e fluido al capoluogo pescarese.

Questa nuova arteria viaria, nello specifico, collegherà lo svincolo in prossimità del casello autostradale A14 Pescara Ovest-Chieti con la S.S. 16 (all'altezza del cimitero di San Silvestro), sviluppandosi nel bacino territoriale della Valle del Fosso Vallelunga (tra il Comune di Chieti e quello di San Giovanni Teatino), per una lunghezza complessiva di circa 10,5 km.

Il costo di realizzazione dell'infrastruttura dovrebbe aggirarsi intorno ai 39 milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento