Tragedia a Penne, uomo colto da infarto muore in un bar

L'uomo si è accasciato davanti al bancone. Nicolino Della Pelle, 64 anni, è morto sotto gli occhi dei suoi amici. Vano ogni tentativo dei soccorritori di rianimarlo

C'è sgomento a Penne per l'improvvisa scomparsa di un pensionato di 64 anni, molto conosciuto in città.
Il decesso (per cause naturali) è avvenuto in maniera tragica all'interno del bar Giardino dove Nicolino Della Pelle, questo il nome della vittima, era solito recarsi ogni mattina.

L'uomo è stato stroncato da un infarto dopo aver confessato qualche istante prima di non sentirsi molto bene, ma nonostante l'insistenza del titolare dell'esercizio di chiamare un'ambulanza, ha preferito rinunciare.

Poco dopo è crollato a terra, con il cuore che ha cessato di battere. Il mezzo del 118 è arrivato quando ormai non c'era più niente da fare. Sul posto anche gli agenti della polizia locale e dei carabinieri. Nicolino (che assumeva farmaci per l'ipertensione) era benvoluto da tutti e nutriva una grande passione sportiva. Nell'area vestina viene ricordato per la sua sfrenata fede nerazzurra ed era anche socio dell'Inter Club di Penne. Lascia la moglie Antonietta e il figlio Alessandro. I funerali si terranno oggi pomeriggio, giovedì 16 gennaio, nella chiesa di San Carmine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto Aldo Lavorato, storico titolare della pizzeria "Regina" di via Mazzini

  • Incidente a Penne, morta una donna sulla statale 81: gli aggiornamenti - FOTO -

  • Conto alla rovescia per il volo da Pescara verso la crociera Costa nei Caraibi

  • Tragico incidente a Penne: auto finisce in un fosso a pochi metri dalla cerimonia per Rigopiano, morta una donna

  • Tragedia a Penne, uomo colto da infarto muore in un bar

  • Scacco alla banda italo-albanese, maxi operazione anti droga anche a Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento