Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Spoltore

Nevicata copiosa a Spoltore: chiusi i cimiteri, niente scuola martedì 17 gennaio

Il sindaco Luciano Di Lorito: "La situazione è piuttosto critica, soprattutto nel capoluogo e nelle frazioni di Villa Santa Maria e di Caprara. La neve continua a scendere e i disagi non mancano. Ad ogni modo, restiamo vigili sull'intero territorio"

Neve a Spoltore (foto di Giuseppe Medugno)

A causa delle nevicate che continueranno a interessare il territorio di Spoltore anche nelle prossime ore, tutte le scuole di ogni ordine e grado del Comune di Spoltore resteranno chiuse nella giornata di domani (martedì 17 gennaio). Prevista anche la chiusura dei cimiteri. Lo comunica il sindaco Luciano Di Lorito, che aggiunge: “La situazione è piuttosto critica, soprattutto nel capoluogo e nelle frazioni di Villa Santa Maria e di Caprara. La neve continua a scendere e i disagi non mancano. Ad ogni modo, restiamo vigili sull’intero territorio, per verificare e risolvere i problemi nel piu’ breve tempo possibile”.

I mezzi spazzaneve sono in azione dalle prime ore di questa mattina per rimuovere la neve dalle strade principali e dalle vie secondarie. Per quanto riguarda i problemi legati alla interruzione di elettricità, che ha interessato diverse zone del territorio, sono stati contattati tempestivamente i tecnici dell’Enel, per ripristinare il servizio. Si raccomanda la massima prudenza sulle strade, uscendo solo in caso di necessità con auto dotate di gomme termiche o catene. Si chiede, inoltre, la massima collaborazione da parte dei cittadini, per ridurre al minimo i disagi. Seguiranno aggiornamenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nevicata copiosa a Spoltore: chiusi i cimiteri, niente scuola martedì 17 gennaio

IlPescara è in caricamento