Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Neve a Pescara e provincia 7 gennaio: aggiornamenti e previsioni

La situazione durante la notte è ulteriormente peggiorata, con nuove intense nevicate che questa volta hanno interessato anche la città imbiancando le strade del centro. Ai Colli la coltre supera i 10 cm

Secondo giorno da bollino rosso a Pescara e provincia per l'emergenza neve e ghiaccio. La situazione nella notte fra il 6 e 7 gennaio è ulteriormente peggiorata. Ha continuato infatti a nevicare in modo copioso nell'entroterra dove nella zona vestina e nella Val Pescara la coltre bianca supera i 30 40 cm anche nelle zone collinari.

La neve è caduta anche in città: complice l'ulteriore abbassamento delle temperature, praticamente tutte le strade del capoluogo erano imbiancate questa mattina. Ai Colli la neve supera i 10 cm di altezza ma i disagi maggiori sono dovuti al ghiaccio, che ha formato lungo le carreggiate e sui marciapiedi uno strato compatto difficile da rimuovere anche con i mezzi del Comune e con il sale.

Intanto il Comune ha deciso di rendere gratuiti tutti i mezzi pubblici per la giornata di oggi 7 gennaio. Lunedì 9 gennaio invece saranno chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado.

AGGIORNAMENTO ORE 19 Nel primo pomeriggio è stato riaperto l'aeroporto d'Abruzzo. Riaperta al traffico dei mezzi pesanti anche l'autostrada A14

AGGIORNAMENTO ORE 14,30 La Questura ha deciso sullo svolgimento della partita del Pescara CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 12 L'elenco dei comuni dove rimarranno chiuse le scuole lunedì 9 gennaio CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 11,10 Polemiche sui social ed in città per i presunti disservizi del Comune per lo spargimento di sale lungo le strade e pulizia dalla neve CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 10 Le previsioni meteo di Abruzzometeo.org CLICCA QUI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Pescara e provincia 7 gennaio: aggiornamenti e previsioni

IlPescara è in caricamento