Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Neve a Pescara 16 gennaio: torna l'ondata artica, scuole chiuse

Come previsto torna abbondante la neve nel pescarese a causa della nuova ondata artica arrivata sulle zone adriatiche. Oltre 25 cm di coltre bianca nell'entroterra vestino e in Val Pescara. Scuole chiuse a Pescara e Montesilvano

Torna l'emergenza neve. Come ampiamente previsto dai bollettini meteo, la nuova ondata artica ha raggiunto l'Abruzzo ed il pescarese, colpendo le coste ma soprattutto, almeno per ora, l'entroterra. Da ieri sera infatti le nevicate sono intense nella zona vestina e nella Val Pescara, con oltre 25 cm di coltre bianca nelle zone collinari.

TORNA L'INCUBO NEVE

A Pescara, Città Sant'Angelo e Montesilvano le scuole rimarranno chiuse. I sindaci infatti hanno diffuso all'alba le relative ordinanze per la sospensione delle lezioni e di ogni attività. Abruzzometeo.org indica ancora nevicate abbondanti a partire dai 100-200 metri nel pescarese con possibilità di neve anche lungo la costa qualora la temperature dovesse ulteriormente scendere. Si tratta, come specificato da Giovanni De Palma, di neve particolarmente pesante considerando che le temperature non sono scese sotto lo zero, e dunque c'è il rischio concreto di crollo di rami e purtroppo anche di cavi dell'elettricità e dei servizi. La situazione rimarrà immutata almeno per le prossime 24 ore.

AGGIORNAMENTO ORE 21 Via Thaon de Revel allagata, ai Colli tanti disagi per la neve CLICCA QUI

AGGIORNAMENTO ORE 20 Scuole chiuse anche domani 17 gennaio a Pescara CLICCA QUI

Neve e maltempo Pescara e provincia 16 gennaio 2017

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve a Pescara 16 gennaio: torna l'ondata artica, scuole chiuse

IlPescara è in caricamento