rotate-mobile
Cronaca

Neurochirurgia ospedale di Pescara, riduzione di 12 posti letto

Il Nursind, sindacato degli infermieri, ha fatto sapere che la Asl ha deciso di ridurre di 12 posti letto la disponibilitò nel reparto di Neurochirurgia dell'Ospedale, a seguito della segnalazione del sindacato

Il sindacato degli infermieri Nursind, con il segretario Argentini, esprime soddisfazione per la decisione della Asl di ridurre di 12 posti letto la disponibilità nel reparto di Neurochirurgia dell'ospedale di Pescara.

Proprio il Nursind aveva segnalato le problematiche relative al numero superiore al consentito di posti a disposizione, con una forte carenza di personale sanitario ed infermieristico che si ripercuoteva non solo sui lavoratori, ma anche sulla qualità delle prestazioni offerte ai pazienti.

"Il sindacato Nursind in data 4/09/14 e 23.9.14 chiedeva l’intervento della Regione Abruzzo per i seguenti motivi :

1) la riduzione dei posti letto da 32 a 20;

2) l’aumento del personale infermieristico e OSS"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neurochirurgia ospedale di Pescara, riduzione di 12 posti letto

IlPescara è in caricamento