rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca San Donato

Natale tra i detenuti per Gianni Melilla

Visita nel carcere di San Donato, a Pescara, per il deputato abruzzese di Sinistra Ecologia e Libertà, che ha dichiarato: "C'è esigenza di una riforma radicale"

Visita del parlamentare abruzzese Gianni Melilla (Sel) nel carcere di San Donato, a Pescara, il giorno di Natale.

"Oltre un quarto dei detenuti è impegnato in attività lavorative, ma il personale penitenziario è sotto organico - ha detto il deputato - Negli 11 Istituti abruzzesi vi sono 1886 detenuti, 384 in più rispetto alla capienza regolamentare. A Pescara sono 250 di cui una settantina attendono il giudizio".

Per Melilla, serve una "radicale riforma" del sistema penitenziario per attuare il dettato costituzionale della rieducazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale tra i detenuti per Gianni Melilla

IlPescara è in caricamento