Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Blitz del Nas nelle ambulanze e postazioni d'emergenza abruzzesi: riscontrate carenze e difformità

I carabinieri del Nas di Pescara hanno eseguito una serie di controlli a bordo delle ambulanze del servizio d'emergenza in Abruzzo riscontrando alcune difformità e carenze di vario genere

Controlli a tappeto da parte dei carabinieri del Nas di Pescara sui servizi d'emergenza attivi nella regione Abruzzo, ed in particolare sulle ambulanze e nelle postazioni territoriali. I militari hanno riscontrato in alcuni casi delle precarie condizioni igienico sanitarie, strutturali ed organizzative dei presidi.

Nello specifico, fra le difformità riscontrate su alcune ambulanze, la presenza di gas medicali scaduti, estintori con date di verifica oltrepassate. Le principali carenze sono state tempestivamente sanate ed i responsabili dei presidi sono stati segnalati all'autorità amministrativa di competenza.

I carabinieri del nucleo antisofisticazione e sanità svolgono costantemente controlli e verifiche nell'ambito dei servizi e presidi sanitari, dagli ospedali agli studi medici privati, al fine di verificare il rispetto di tutte le norme previste dalla legge.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz del Nas nelle ambulanze e postazioni d'emergenza abruzzesi: riscontrate carenze e difformità

IlPescara è in caricamento