menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Le Naiadi, sit in davanti alla Regione dei dipendenti e collaboratori

Un centinaio fra dipendenti e collaboratori dell'impianto sportivo "Le Naiadi" hanno tenuto questa mattina un sit in davanti alla sede della Regione in via Passolanciano per chiedere certezze sul futuro della struttura

Sit - in di protesta questa mattina davanti alla sede della Regione Abruzzo in via Passolanciano, dove un centinaio di dipendenti e collaboratori della Progetto Sport Gestione Impianti si sono radunati per chiedere certezze sul futuro della struttura sportiva "Le Naiadi" chiusa ormai da una decina di giorni a tempo indeterminato.  Pochi giorni fa, lo ricordiamo, il Tribunale aveva sancito il fallimento della società ed ora i lavoratori temono per i propri posti di lavori, chiedendo un intervento immediato alla Regione per riaprire le attività.

Segretario regionale della Slc Cgil, Guido Cupido spiega come ci sia in gioco non solo il futuro dei settanta lavoratori, ma anche della struttura di proprietà della Regione fra le più importanti d'Abruzzo.

Piero Perna, Rsu lavoratori Naiadi, ha paventato la possibilità di un sercizio provvisorio da parte della Progetto Sport Gestione Impianti, nonostante il fallimento per la riapertura immediata dell'impianto.

naiadi 12-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento