Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Muore a 28 anni per un malore mentre gioca a tombola

Ha accusato un forte mal di testa mentre giocava a tombola la sera di Natale, ma la corsa in ospedale non è bastata. Elena Marini, 28enne di Montesilvano, è morta dopo essere finita in coma

Un malore improvviso l'ha colpita la sera di Natale mentre era in famiglia e non le ha dato scampo. E' morta così, dopo poche ore di coma Elena Marini, 28enne di Montesilvano. La ragazza non ha mai avuto problemi di salute ma nonostante questo il dramma si è consumato nel giro di una notte.

Elena si trovava in casa con i familiari e dopo il tradizionale pranzo di Natale stava giocando a tombola quando ha iniziato ad accusare un forte mal di testa. Nonostante l'assunzione di un analgesico, il mal di testa è aumentato e così è stata trasportata in ospedale a Pescara presso il Pronto Soccorso. Qui però ha perso conoscenza e poche ore dopo, il 26 dicembre, è morta. La ragazza era molto conosciuta a Montesilvano. I funerali si terranno oggi 28 dicembre nella chiesa di San Giovanni Bosco alle ore 14.30.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore a 28 anni per un malore mentre gioca a tombola

IlPescara è in caricamento