Cronaca

Multe non pagate, Mario Mazzocca e Lorenzo Sospiri andranno a giudizio

Il 24 ottobre avrà inizio il processo nell'ambito dell'inchiesta Soget su presunti crediti inesigibili. Rinviati a giudizio anche Gaetano Monaco e Domenico Ludovico. Ecco tutte le accuse

Il gup del tribunale di Pescara, Antonella Di Carlo, su richiesta del pm Gennaro Varone, ha rinviato a giudizio il sottosegretario alla presidenza della giunta regionale, Mario Mazzocca, e il capogruppo regionale di Forza Italia, Lorenzo Sospiri, nell'ambito del procedimento relativo all'inchiesta Soget, sui presunti crediti inesigibili, tra tasse, multe e affitti delle case popolari, del Comune di Pescara.

Mario Mazzocca deve rispondere di abuso d'ufficio in concorso, Lorenzo Sospiri di abuso d'ufficio in concorso e falsa attestazione o dichiarazione a pubblico ufficiale sull'identità o su qualità personali proprie o di altri.

Rinviati a giudizio anche il direttore generale della Soget, Gaetano Monaco, e il responsabile del settore esecutivo della stessa, Domenico Ludovico. Entrambi dovranno rispondere di abuso d'ufficio e falso ideologico in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multe non pagate, Mario Mazzocca e Lorenzo Sospiri andranno a giudizio

IlPescara è in caricamento