rotate-mobile
Cronaca

Persone non autorizzate in giro a Pasquetta, in provincia di Pescara 57 sanzioni e 2 denunce

In base ai dati della prefettura sono stati anche elevate 3 denunce, una delle quali nei confronti del titolare di un'attività commerciale aperta

Sono state 57 le persone sanzionate dalle forze dell'ordine per la violazione del decreto sul Coronavirus in provincia di Pescara ieri nel giorno di Pasquetta.
In base ai dati della prefettura sono stati anche elevate 3 denunce, una delle quali nei confronti del titolare di un'attività commerciale aperta.

Dunque 57 persone su 600 sottoposte a controllo sono state sorprese in giro non avendo una comprovata esigenza.

In due casi è scattata anche la denuncia per aver fornito false generalità. Altre 25 persone sono state denunciate per altri reati. Invece tra le 52 attività commerciali verificate una è risultata aperta pur non pontendolo essere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Persone non autorizzate in giro a Pasquetta, in provincia di Pescara 57 sanzioni e 2 denunce

IlPescara è in caricamento