rotate-mobile
Cronaca

Autostrada A24, dopo la frana una mucca sfonda la recinzione: la polizia evita il peggio

Il bovino è arrivato a ridosso della carreggiata autostradale nella zona del casello di Vicovaro-Mandela in direzione Roma

Dopo la frana con caduta di massi lungo la carreggiata dell'autostrada A24 della settimana scorsa, un altro pericolo si è creato in direzione Roma nelle vicinanze del casello di Vicovaro-Mandela.
Il fatto è avvenuto, come riferisce Ansa Abruzzo, al km 29+200 vicino all'uscita Vicovaro-Mandela in direzione Roma,

Una mucca ha sfondato la recinzione arrivando sul prato adiacente alla carreggiata, ma per fortuna, quando stava per scendere in strada la polizia stradale ha evitato il rischio di incidenti.

L'ultimo atto dell'annosa problematica, emerge da fonti della concessionaria Strada dei Parchi Spa, ha portato all'ennesima denuncia per pascolo abusivo e danneggiamento nei confronti di un allevatore: sarebbe pronta anche un'altra diffida. In base a quanto si apprende le reti di recinzione sono a norma, ma non sufficienti a contenere la fauna dei cinque parchi attraversati dalle due autostrade: è uno degli aspetti del più complessivo tema della messa in sicurezza statica e sismica delle arterie. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autostrada A24, dopo la frana una mucca sfonda la recinzione: la polizia evita il peggio

IlPescara è in caricamento