Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Movida Piazza Muzii, arrivano i militari dell'antiterrorismo

Ci saranno anche i militari dell'antiterrorismo, attualmente schierati all'aeroporto di Pescara, a sorvegliare sulla movida fra Piazza Muzii e via Cesare Battisti.

Arrivano i militari di stanza all'aeroporto per l'antiterrorismo nella movida di Piazza Muzii.

La decisione è stata comunicata dal sindaco Alessandrini e dal sottosegretario Chiavaroli, dopo aver ricevuto la note del Prefetto Provolo che ha dato la disponibilità per lo spostamento dei militari.

In aeroporto, infatti, con la chiusura notturna, le unità sono di fatto inutilizzate e dunque potrebbero essere dislocate, nei week end, nella nuova movida cittadina per affiancare le pattuglie interforze già presenti.

"Una disponibilità che è preziosa, perché ci offre la possibilità di rendere ancora più percepita la presenza dei controlli in città e di rafforzare il presidio interforze formato da 8 uomini che già da sabato sarà operativo nelle zone della movida nel centro della città fino alle 4.
Coniugheremo al meglio queste ulteriori forze a tutela dell’ordine pubblico, al fine di consolidare la sicurezza e la vivibilità cittadina, perché diventino base per un uso civile e condiviso della città, che è patrimonio di tutti” ha dichiarato il sindaco Alessandrini.

Ricordiamo che da settimane Piazza Muzii e via Cesare Battisti sono al centro di polemiche relative alla questione della sicurezza, dopo i numerosi episodi di violenza e degrado avvenuti durante i week end.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida Piazza Muzii, arrivano i militari dell'antiterrorismo

IlPescara è in caricamento