menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moscufo, tenta il suicidio ma viene salvato in extremis

Aveva annunciato l'intenzione di volersi suicidare, inviando un sms ai familiari ed alla compagna per dare indiciazioni per il ritrovamento del cadavere. Per fortuna, però, è stato salvato dal 118

Voleva suicidarsi impiccandosi ad un albero in un terreno di sua proprietà, ma è stato salvato in extremis. Protagonista della vicenda un 43enne di Moscufo.

L'uomo ha inviato un sms alla compagna ed alla famiglia annunciando il terribile gesto, e dando indicazioni sul luogo dove trovare il suo cadavere.

La donna però ha subito allertato i carabinieri edl 118, che sono arrivati sul posto e per fortuna sono riusciti a salvarlo, quando era già con la corda al collo.

Ora si trova in ospedale ricoverato nel reparto di psichiatria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento