Cronaca

Moscufo: ladro infuriato brucia auto per ripicca

Un ladro particolarmente nervoso è entrato ieri notte in un'abitazione di Moscufo, ma quando si è accorto che nella casa non c'era nulla, per ripicca si è diretto nel parcheggio antistante ed ha bruciato un'auto

E' entrato in un'abitazione di Moscufo ieri notte, dove voleva mettere a segno un furto. Poi però si è accorto che la casa era completamente vuota, e per ripicca si è recato nella rimessa vicina alla casa, incendiando una vecchia auto destinata alla rottamazione.

L'incendio, che per fortuna ha coinvolto solo la vettura, è stato notato da un vicino che ha chiamato i carabinieri ed i vigili del fuoco. Del caso si stanno occupando i carabinieri di Montesilvano.

Sempre i militari della Compagnia, coordinati da Claudio Ciabattoni, hanno arrestato un 27enne a Collecorvino per furto. Già aveva a carico l'obbligo di firma, ed ora è ai domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moscufo: ladro infuriato brucia auto per ripicca

IlPescara è in caricamento