menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mondo del fashion in lutto: è morto il maestro orafo Pietro Ferrante

Maestro orafo, originario di Castel Frentano, va collocato tra gli ultimi eccentrici che hanno reso Pescara una città alla moda. Conosciuto negli ambienti mondani e culturali, verrà ricordato per il suo estro ed il suo talento artistico

Se ne va un grande personaggio che ha rappresentato al meglio lo stile di vita dinamico dell'alta borghesia pescarese. Pietro Ferrante, il "Maestro" come era giusto definirlo, è volato in cielo la notte scorsa dopo aver lottato con dignità contro un male impietoso e fulmineo.

Le sue creazioni resteranno per sempre come emblemi di uno status del tutto originale e d'avanguardia. Anelli, bracciali ed altri preziosi accessori che portano la sua firma, sono indossati da molti personaggi dello spettacolo e della cultura. Il brand Ferrante è considerato tra i più innovativi del made in Italy. Tra i testimonial dell'azienda, con sede ad Altino, anche il giornalista e opinionista Giuseppe Cruciani, suo grande amico.E' capitato spesso di vedere il conduttore radiofonico de "La Zanzara", in compagnia del maestro orafo, mentre passeggiavano insieme per le vie del centro.

Questa mattina, la figlia Irene ha pubblicato sui social alcune foto inedite di papà Pietro, con una commovente lettera d'addio. "Sei stato il mio supereroe invincibile", recita il post, a cui si aggiungono numerosi messaggi di cordoglio da parte di tantissimi amici e semplici conoscenti. I funerali di Pietro Ferrante si terranno domani, giovedì 11 febbraio, alle ore 15 nella chiesa di Santo Stefano a Castel Frentano.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento