rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Pescara dà l'addio allo storico pasticciere Giulio D'Alessandro

L'uomo, autore del famoso gelato "capriccio", era nato il 18 ottobre 1930 e, di conseguenza, ci ha lasciato a 89 anni. I suoi funerali si sono svolti questa mattina, 29 febbraio, nella chiesa di Santo Stefano, in via Monte Bove

Pescara dà l'addio allo storico pasticciere Giulio D'Alessandro, che ricordiamo anche per il Gran Caffè D’Alessandro. L'uomo, autore del famoso gelato "capriccio", era nato il 18 ottobre 1930 e, di conseguenza, ci ha lasciato a 89 anni.

I suoi funerali si sono svolti questa mattina, 29 febbraio, nella chiesa di Santo Stefano, in via Monte Bove, ma D'Alessandro è morto giovedì sera nel reparto di geriatria dell'ospedale civile 'Spirito Santo'. Riposerà nel cimitero dei Colli.

Giulio D'Alessandro lascia il figlio Paolo e un nipote di soli 3 anni, nonché i fratelli Marina e Sergio. La moglie Fernanda, invece, è scomparsa già da alcuni anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara dà l'addio allo storico pasticciere Giulio D'Alessandro

IlPescara è in caricamento