Muore a 13 anni per una grave malattia: lutto cittadino a Bolognano per la scomparsa di Federico

Il 13enne è deceduto a Montesilvano dove viveva con la madre ma era originario di Piano D'Orta a Bolognano

È morto a soli 13 anni, stroncato da una grave forma di leucemia. Federico è deceduto oggi 7 agosto a Montesilvano dove viveva con la madre ma era originario di Piano D'Orta di Bolognano.

E proprio il sindaco di Bolognano Guido Di Bartolomeo, appresa la notizia della scomparsa del tredicenne che sarà seppellito in paese, ha annunciato il lutto cittadino in occasione dei funerali che si terranno domani 8 agosto alle 15 al campo sportivo "Vincenzo Marulli".

La comunità intera di Bolognano è scossa per la prematura scomparsa del caro Federico ed ho ritenuto opportuno e doveroso da parte dell’amministrazione comunale proclamare il lutto cittadino, interpretando il comune sentimento della cittadinanza in segno di rispetto e partecipazione al dolore della famiglia e per consentire iniziative di riflessione o partecipazione alla cerimonia funebre.

Federico lascia la madre Irma ed il padre Stefano.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Tragedia nel Pescarese, pensionato rimasto vedovo si toglie la vita

  • L'Abruzzo rimane zona rossa, tutte le regioni restano nell'attuale fascia di appartenenza

Torna su
IlPescara è in caricamento