Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Morte Piermario Morosini, stroncato da una miocardite?

Potrebbe essere stata una miocardite, ovvero un'infiammazione al cuore, ad aver ucciso Piermario Morosini, il calciatore del Livorno morto a Pescara durante la partita di serie B allo Stadio Adriatico

Cominciano ad arrivare i primi risultati dell'autopsia condotta sul corpo di Piermario Morosini, il calciatore del Livorno morto a Pescara durante la partita all'Adriatico.

A quanto pare, infatti, è stata rintracciata un'area ciatriziale nella zona ventricolare sinistra, che indicherebbe la presenza di una miocardite, ovvero un'infiammazione fulminante del muscolo cardiaco che può portare alla morte in pochissimo tempo.

I risultati definitvi e completi arriveranno comunque solo fra qualche settimana.

TUTTO SULLA MORTE DI MOROSINI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Piermario Morosini, stroncato da una miocardite?

IlPescara è in caricamento