menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bruno De Laurentiis

Bruno De Laurentiis

Scompare all'improvviso Bruno De Laurentiis, attivista della Cgil

Era diventato un personaggio pubblico grazie al suo impegno in politica: alle ultime comunali, infatti, aveva deciso di candidarsi con "Coalizione Civica" a sostegno di Stefano Civitarese Matteucci. Faceva inoltre parte della Cgil

Un destino beffardo ha strappato alla vita ieri (31 maggio) il 55enne Bruno De Laurentiis: l'uomo ha avuto un infarto fulminante che non gli ha lasciato scampo, ed e' deceduto in casa. Si apprestava a fare da testimone di nozze al matrimonio di una sua amica.

De Laurentiis era diventato un personaggio pubblico grazie al suo impegno in politica: alle ultime comunali, infatti, aveva deciso di candidarsi con "Coalizione Civica" a sostegno di Stefano Civitarese Matteucci. Faceva inoltre parte del direttivo della Cgil.

Originario di Roma, Bruno De Laurentiis viveva a Pescara dal 1986 e aveva lavorato come rappresentante di commercio e assistente domiciliare per portatori di handicap e anziani. I funerali si terranno oggi, 1° giugno, alle ore 15,30 nella chiesa di San Luigi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento