rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

Carla Covitti, 50 anni, era originaria della nostra città ma abitava da tempo a Tortoreto. E proprio nella sua abitazione teramana l'ha ritrovata, ormai senza vita, un collega che doveva accompagnarla a fare una visita medica

Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli. Carla Covitti, 50 anni, era originaria della nostra città ma abitava da tempo a Tortoreto. E proprio nella sua abitazione teramana è stata ritrovata, oggi, ormai senza vita.

Assistente capo della polizia stradale, è stata stroncata da un malore, molto probabilmente un infarto. Si era assentata dal lavoro da qualche tempo, perché in malattia. Nel pomeriggio odierno la triste scoperta da parte di un collega che doveva accompagnarla a fare una visita medica. Il pm di turno non ha ritenuto necessario disporre l'autopsia e ha già dato il nulla osta per la sepoltura della donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

IlPescara è in caricamento