menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ustionata a Carpineto della Nora dopo l'esplosione, morta Anna Rita Basile

Le cure, purtroppo, non le sono bastate: la signora, 61 anni, è deceduta nel reparto specializzato dell'ospedale di Brindisi, dove era stata trasportata a causa delle bruciature di secondo grado riportate sul 60% del corpo

E' morta dopo 13 giorni Anna Rita Basile, 61 anni, una delle tre donne che si erano ustionate a Carpineto della Nora dopo l'esplosione di una bombola del gas all'interno di una casa.

Le cure, purtroppo, non le sono bastate: la signora Basile è deceduta nel reparto specializzato dell'ospedale di Brindisi, dove era stata trasportata a causa delle bruciature di secondo grado riportate sul 60% di tutto il corpo.

Insieme a lei sono rimaste ferite anche una 46enne, attualmente ricoverata nel centro specialistico dell'ospedale Cardarelli di Napoli, e sua madre di 68 anni, che si trova invece nel nosocomio teatino della SS. Annunziata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Giardino

    Coltivare una lattuga dai suoi scarti: ecco come fare

  • Arredare

    Divano: come scegliere quello giusto senza errori

  • Arredare

    Bagno cieco: cosa serve per renderlo efficiente

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento