menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Rimini, il Comune di Montesilvano assegna un nuovo alloggio popolare

L'assessore alle politiche per la casa, Ottavio De Martinis, ha consegnato a una donna, mamma di tre figlie e con una nipotina, uno degli appartamenti delle case popolari, murato dopo lo sfratto dei precedenti inquilini

Scende rapidamente il numero degli alloggi ancora da assegnare in via Rimini. L’assessore alle politiche per la casa, Ottavio De Martinis, ha consegnato a una donna, mamma di tre figlie e con una nipotina, uno degli appartamenti delle case popolari di Montesilvano.

«Grazie soprattutto all’ultimo incontro avuto con i vertici Ater - spiega De Martinis - abbiamo finalmente dato una grande accelerazione alle procedure per l’assegnazione delle case a coloro che attendono da anni. In una settimana siamo riusciti a consegnare ben tre appartamenti ad altrettanti assegnatari. Siamo particolarmente felici di questo percorso avviato con molto impegno e attenzione».

L’appartamento in questione, dopo lo sfratto dei precedenti inquilini, era stato murato per impedire l’accesso o episodi di occupazioni abusive. L’assessore ha consegnato nei giorni scorsi un appartamento a una donna con un bambino di 10 anni e un altro a una donna con 3 figli. Ora è stata la volta di un’altra famiglia, da anni in attesa in graduatoria.

«Vedere il sollievo sui visi di queste mamme, che finalmente possono dare ai propri figli una casa sicura nella quale vivere è una grandissima soddisfazione per noi. Restano ancora 4 appartamenti da assegnare - afferma De Martinis - La svolta che siamo riusciti a imprimere in questi ultimi giorni ci consentirà di consegnare anche questi ultimissimi alloggi in breve tempo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento