Montesilvano

Vaccino AstraZeneca, sospeso un lotto: stop alla somministrazione di queste dosi anche a Montesilvano

Anche nel pala Dean Martin è stata sospesa da oggi pomeriggio, giovedì 11 marzo, la vaccinazione con il lotto di AstraZeneca sospeso in via cautelativa dall'Aifa

Vaccino AstraZeneca, sospeso un lotto dopo alcuni casi sospetti, la decisione dell'Aifa.
Interrotte anche nel pala Dean Martin di Montesilvano le operazioni di vaccinazione con le dosi del lotto sospeso, l'Abv2856, destinate al personale scolastico della nostra provincia.

Il provvedimento, come ricordano anche dalla Asl di Pescara, è stato adottato in via cautelativa non appena è pervenuta la notizia e ci sono valutazioni in corso. Vanno avanti le somministrazioni delle dosi degli altri lotti. 

Nel frattempo sono in corso accertamenti da parte dell'agenzia italiana del farmaco. 

«A seguito della segnalazione di alcuni eventi avversi gravi», si legge in una nota dell'Aifa, «in concomitanza temporale con la somministrazione di dosi appartenenti al lotto ABV2856 del vaccino AstraZeneca anti Covid-19, Aifa ha deciso in via precauzionale di emettere un divieto di utilizzo di tale lotto su tutto il territorio nazionale e si riserva di prendere ulteriori provvedimenti, ove necessario, anche in stretto coordinamento con l’Ema, agenzia del farmaco europea. Al momento non è stato stabilito alcun nesso di causalità tra la somministrazione del vaccino e tali eventi. Aifa sta effettuando tutte le verifiche del caso, acquisendo documentazioni cliniche in stretta collaborazione con i Nas e le autorità competenti. I campioni di tale lotto verranno analizzati dall’Istituto Superiore di Sanità. Aifa comunicherà tempestivamente qualunque nuova informazione dovesse rendersi disponibile».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino AstraZeneca, sospeso un lotto: stop alla somministrazione di queste dosi anche a Montesilvano

IlPescara è in caricamento