menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Altri 900 vaccini anti Covid somministrati a Montesilvano, saranno oltre 1.600 al giorno dall'11 marzo

Proseguono le operazioni di vaccinazione per il personale scolastico, da oggi si riprende con gli anziani di età superiore agli 80 anni

Sono state altre 900 le dosi di vaccino AstraZeneca somministrate al personale scolastico della provincia di Pescara nel pala Dean Martin di Montesilvano nella giornata di ieri, martedì 9 marzo.
La prossima settimana riprenderà la vaccinazione per gli ultra 80enni e subito dopo toccherà alle persone con disabilità e alle categorie fragili.

Da oggi verranno somministrate 100 dosi giornaliere in più fino ad arrivare a quota mille e da giovedì, la Asl di Pescara e l’amministrazione comunale di Montesilvano stanno predisponendo i turni per l’intera giornata, dalle ore 9 alle 20:30, arrivando a oltre 1600 vaccini al giorno.

"Il Pala Dean Martin anche ieri", ricorda il sindaco Ottavio De Martinis, "oltre ad aver offerto i vaccini, ha donato anche il talento dei nostri preziosi docenti della Scuola civica di musica e teatro che, fin dal primo giorno, stanno accompagnando i tempi di attesa con le loro esibizioni. Nel pomeriggio, oltre ai maestri Nunzio Fazzini, Simona Capozucco e Gianni Scannella, hanno suonato anche i pianisti Linda Piovano e suo figlio Niccolò Cantagallo, eccellenze del nostro territorio. Un plauso anche alla docente Consiglia Schiavoni, dell’Istituto Didattico via Vitello d'Oro di Montesilvano, che dopo il vaccino ha deciso di allietare con un brano al pianoforte i suoi colleghi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento