Montesilvano Montesilvano

Rischia di annegare per il mare mosso a Montesilvano: salvato dai bagnini

L'uomo è stato soccorso da due bagnini della "Compagnia del mare - Lifeguard" in servizio lungo la spiaggia libera fra gli stabilimenti "Hotel Sole" e "Sabbia d'oro"

Un uomo ha rischiato di annegare ieri venerdì 16 luglio a Montesilvano, mentre stava facendo il bagno nel tratto di mare fra gli stabilimenti "Hotel Sole" e "Sabbia d'Oro". A causa del mare mosso e della corrente di risacca, oltre al forte vento, è finito lontano dalla riva ed è andato in difficoltà. Ad accorgersene un altro bagnante che ha avvisato il bagnino in servizio nella spiaggia libera Vincenzo Gargagno della "Compagnia del mare - Lifeguard".
Il ragazzo ha raggiunto l'uomo e lo ha trasportato a riva, dove ad attenderlo c'è la sua collega Chiara Ranalli, in servizio al lido "Sabbia d'Oro", anch'essa bagnina della Lifeguard, che precedentemente gli aveva lanciato un salvagente. L'uomo, spaventato, per fortuna era in buone condizioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di annegare per il mare mosso a Montesilvano: salvato dai bagnini

IlPescara è in caricamento