Domenica, 20 Giugno 2021
Montesilvano

Uomo precipita dal terzo piano di un palazzo a Montesilvano, è grave

Un volo di circa 10 metri. Diversi politraumi riportati in seguito al violento impatto. Dovrebbe trattarsi di un tentato suicidio. Ignote le cause del gesto

Precipita al suolo e resta gravemente contuso dopo essersi lanciato dalla finestra di un appartamento al terzo piano del palazzo "Gemelli" in via Lazio, 61 a Montesilvano.
Vittima della caduta (un probabile tentato suicidio) è un uomo di 45 anni che si trova ricoverato in gravi condizioni nell'ospedale di Pescara dopo essere stato soccorso da un'ambulanza del 118.

Del fatto sono stati informati anche i carabinieri. Nulla è trapelato in merito alle cause che lo hanno portato a compiere l'insano gesto. Si cercano testimoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo precipita dal terzo piano di un palazzo a Montesilvano, è grave

IlPescara è in caricamento