Investito da un'auto a Montesilvano, uomo ricoverato in ospedale

Una lungodegenza che in ogni caso si è rivelata meno grave del previsto, giudicando l'impatto con l'auto che l'ha travolto all'improvviso. Ricostruzione ancora al vaglio della polizia locale

foto di repertorio

È ricoverato al reparto di Ortopedia dell'ospedale di Pescara il 38enne di Montesilvano che l'altro ieri, lunedì 16 novembre, è stato travolto da un'autovettura guidata da una ragazza di 21 anni.
Il trauma, giudicato guaribile in 40 giorni, è dovuto alle conseguenze del violento colpo ricevuto mentre stava attraversando via Di Vittorio, all'altezza del civico 4.

La dinamica è ancora da chiarire, così come è da accertare se l'uomo sia stato investito sulle strisce pedonali. Una distrazione, quella dell'automobilista, che dovrà essere motivata in sede di indagine.

foto di repertorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

Torna su
IlPescara è in caricamento