rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

Sfreccia ubriaco su un'automobile rubata, fermato dopo un inseguimento a Montesilvano: denunciato

Un uomo di 37 anni è stato denunciato dopo essere stato fermato dai carabinieri: dovrà rispondere dei reati di ricettazione e guida in stato di ebbrezza alcolica

Un uomo di 37 anni residente a Montesilvano e già noto alle forze dell'ordine per reati predatori e contro la persona, dovrà rispondere dei reati di ricettazione e guida in stato di ebbrezza alcolica. 
Nel dettaglio, nella serata di sabato scorso, i carabinieri dell'aliquota radiomobile hanno notato un'automobile che sfrecciava ad alta velocità.

A quel punto i militari dell'Arma si sono posti all'inseguimento della vettura riuscendo ad arrestarne la pericolosa marcia.

In quel frangente, i carabinieri hanno sottoposto il conducente ad accertamento mediante etilometro in seguito al quale sarebbe emerso un tasso alcolemico notevolmente oltre il limite massimo consentito. Gli stessi militari, inoltre, hanno eseguito una perquisizione personale e veicolare e all’interno dell’abitacolo del veicolo sarebbero stati ritrovati diversi documenti di identità di proprietà di un cittadino ucraino che ne aveva denunciato il furto il 14 settembre nella Stazione carabinieri di Montesilvano. 
Alla luce di quanto acclarato, il presunto responsabile è stato condotto negli uffici del Comando Compagnia di Montesilvano per la redazione degli atti conseguenti e per il deferimento alla locale autorità giudiziaria per il reato di ricettazione e guida in stato di ebbrezza alcolica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfreccia ubriaco su un'automobile rubata, fermato dopo un inseguimento a Montesilvano: denunciato

IlPescara è in caricamento