Lunedì, 2 Agosto 2021
Montesilvano Via Torrente Piomba

Montesilvano: tentativo di stupro in ascensore

Una donna di 40 anni ha subito un tentativo di violenza sessuale a Montesilvano, in uno stabile di via Torrente Piomba. La donna è stata palpata da un uomo ma è riuscita a fuggire

Tentativo di stupro a Montesilvano, in via Torrente Piomba.

Una donna di 42 anni, infatti, è stata palpata ed aggredita da uno sconosciuto mentre stava uscendo dall'ascensore per rientare a casa.

L'uomo, visibilmente eccitato, ha tentato di palparla, ma la donna è riuscita a sfuggire spingendolo nell'ascensore ed entrando in casa rapidamente.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Presenti delle telecamere di sicurezza che potrebbero aiutare gli inquirenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano: tentativo di stupro in ascensore

IlPescara è in caricamento