menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta di investire un carabiniere, nei guai un 40enne

L'uomo, di origini napoletane ma residente da tempo a Montesilvano, è sfrecciato a bordo della sua Fiat Uno rischiando di travolgere un graduato della Benemerita. E' stato poi rintracciato facilmente grazie alla targa dell'auto

Una scena da film, quella vissuta l'altra notte in via Verrotti. I Carabinieri di Montesilvano sono intervenuti per sedare una rissa sviluppatasi intorno alle 2 di notte, ma hanno faticato non poco per fermare l'impeto di un 40enne di origini napoletane, residente da tempo a Montesilvano, che alla vista degli uomini dell'Arma ha tentato la fuga in auto.

Noncurante dell'alt imposto, è sfrecciato a bordo della sua Fiat Uno rischiando di investire un graduato della Benemerita. Il Carabiniere, onde evitare di essere travolto, si è tuffato sul cofano riportando lievi conseguenze mentre il malvivente proseguiva la sua folle corsa.

Rintracciato facilmente grazie alla targa dell'auto, essendo anche già noto alle Forze dell'Ordine, il 40enne è stato raggiunto nella sua abitazione e segnalato alle Autorità Giudiziarie. Gli altri protagonisti del tafferuglio sono attualmente ricercati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento