menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montesilvano, striscione di Forza Nuova contro la nuova piazza sul lungomare

Forza Nuova dice no alla nascita di una nuova piazza, nei pressi del lungomare nord di Montesilvano, davanti al "ghetto" dove abitano decine di nordafricani. "Luogo perfetto per incentivare lo spaccio"

Uno striscione con la scritta "PIAZZA E GHETTO, SPACCIO PERFETTO", posizionato da Forza Nuova a Montesilvano, nei pressi del lungomare, per dire no alla nascita di una nuova piazza sul lungomare.

Gli attivisti del movimento la scorsa notte hanno affisso lo striscione per protestare contro il progetto che prevede la realizzazione della piazza davanti al cosidetto "ghetto" in via Ariosto, dove vivono centinaia di africani ed extracomunitari e spesso al centro di blitz antidroga ed anticontraffazione.

"Il rischio che quella piazza possa trasformarsi in un salotto dello spaccio e che aggiunga altro degrado ad una zona ad altissima concentrazione turistica è molto elevato e ciò significherebbe il collasso definitivo di una città che tenta faticosamente di trovare una propria identità.
Montesilvano non può più consentire una crescita urbana e sociale disorganica e, pertanto, chiediamo al sindaco Maragno ed alla sua giunta di intervenire, con risolutezza e celerità, sul ghetto di via Ariosto prima che la criminalità straniera possa affondare le proprie radici in maniera duratura."
ha dichiarato Forza Nuova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento