"Mare per tutti", a Montesilvano i balneatori offrono gratuitamente l'ombrellone ai disabili

L'iniziativa che coinvolge tutti gli stabilimenti balneari della città colma il vuoto della mancanza di spiagge accessibili, non attrezzate quest'anno per i problemi legati alla sicurezza e alla prevenzione da Covid-19

Cittadini e turisti con problemi di disabilità possono fare richiesta di utilizzo gratuito di un ombrellone negli chalet aderenti all'iniziativa "Mare per tutti", adottata dal Comune di Montesilvano in alternativa alla forzata sospensione del servizio collaudato fornito l'anno scorso nelle spiagge libere accessibili.
La partecipazione dei balneatori è stata massiccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli interessati dovranno contattare telefonicamente lo stabilimento scelto per trascorrere le giornate al mare e prenotarsi, oppure possono recarsi direttamente e compilare un autocertificazione, presentando il certificato di invalidità al 100% con indennità di accompagnamento o di certificazione ai sensi dell'articolo 3, comma 3, legge numero 104/92. L'ospitalità ha una durata massima di sette giorni, prorogabile in mancanza di altre prenotazioni.
Questo l'elenco degli stabilimenti attrezzati: 

  • Hotel Del Sole (di fronte via Trentino 1 ombrellone); 
  • Nel Pineto (vicino a via Torrente Piomba 1); 
  • Trocadero (vicino a via Taro 1 ombrellone); 
  • Voglia di mare (di fronte via Taro e via Adige 2 ombrelloni); 
  • La Conchiglia azzurra (tra via Arno e via Adige 2 ombrelloni); 
  • La Saturnia (tra via Taro e via Adige 2 ombrelloni); 
  • Luna Rossa (vicino a via Torrente Piomba 1 palma piccola); 
  • Bagni Bruno (vicino a via Isonzo 2 ombrelloni); 
  • Bagni Giulietta (di fronte via Leopardi 4 ombrelloni); 
  • Gente di Mare (di fronte via Valle d’Aosta 3 ombrelloni); 
  • Lido Racchetta (di fronte via Ungheria 1 ombrellone); 
  • Europa Mare (di fronte viale Europa 1 ombrellone); 
  • Copacabana (di fronte via Liguria 2 ombrelloni).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insulta il calciatore Bruno che scende dall'auto e lo prende a pugni: giovane finisce in ospedale

  • Dramma a Città Sant'Angelo: ha un malore e muore mentre è a pranzo in un agriturismo

  • Tragico schianto fra Pescara e San Giovanni Teatino: morto 15enne alla guida di uno scooter

  • Ha una discussione con un automobilista, ciclista investito lungo corso Vittorio Emanuele

  • Perde la vita a soli 15 anni, Daniel Colarossi era una promessa del rugby

  • Giovane ambulante senegalese diventa militante leghista a Pescara: "La Lega non è un partito razzista"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento