Montesilvano Montesilvano

Spaccia droga ma è in semilibertà: arrestato detenuto recidivo

L'uomo, pescarese, che godeva di cinque giorni di permesso, è stato ricondotto in carcere con l'aggravante di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'arresto è stato compiuto la scorsa notte dai Carabinieri di Montesilvano

Un detenuto pescarese in semilibertà, che godeva di cinque giorni di permesso, è stato ricondotto in carcere con l'aggravante di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'arresto dell'uomo è stato compiuto la scorsa notte dai Carabinieri di Montesilvano.

I militari dell'Arma lo hanno sorpreso sotto casa della sua compagna, in via Vestina, mentre si accingeva a confezionare le dosi di droga, per la maggior parte eroina (24 grammi) e cocaina (2 grammi), avvalendosi di bilancino di precisione. La recidività del reato aggraverà di fatto la sua pena detentiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia droga ma è in semilibertà: arrestato detenuto recidivo

IlPescara è in caricamento