Montesilvano

Trova 300 euro in un bancomat e li consegna ai carabinieri che trovano il proprietario, un uomo di Montesilvano che non li aveva ritirati

Il montesilvanese, non vedendo l'erogazione delle banconote aveva ritirato il bancomat ed era entrato nella banca per chiedere. Ma la somma di denaro è stata trovata da un 34enne che l'ha consegnata ai carabinieri

Ha trovato 300 euro in un bancomat a Montesilvano ma invece di prendere quella somma di denaro un onesto cittadino, dopo aver provato a cercare colui che non aveva ritirato le banconote ha deciso di consegnarle ai carabinieri della Stazione di Sambuceto.
Come riferisce ChietiToday, i militari dell'Arma hanno poi individuato il legittimo proprietario, un uomo di Montesilvano che non aveva ritirato le banconote. 

Ma il montesilvanese ha avuto la fortuna di trovare un onesto cittadino, un 34enne di Sambuceto, che ha preso quel denaro e l'ha consegnato ai carabinieri.

L’episodio è accaduto qualche giorno fa: l’uomo si reca a un bancomat della propria città e preleva 300 euro. Il denaro non viene erogato e l’uomo dopo aver ritirato la carta, entra in filiale per chiedere spiegazioni. Subito dopo un 34enne di Sambuceto infila il proprio bancomat e trova la somma nella macchina: si guarda intorno per vedere se la persona che l’ha preceduto è ancora nei paraggi, ma niente. A quel punto prende il denaro e va dritto in caserma a Sambuceto dove racconta l’accaduto e consegna la somma. I militari si attivano immediatamente e, grazie alle immagini delle telecamere della banca, collegate con l’orario approssimativo del prelievo, riescono a risalire al proprietario del denaro e lo contattano. L’uomo dapprima resta incredulo, poi ringrazia la buona stella di aver trovato sulla propria strada una persona onesta e i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova 300 euro in un bancomat e li consegna ai carabinieri che trovano il proprietario, un uomo di Montesilvano che non li aveva ritirati

IlPescara è in caricamento