Scoperta serra di canapa in una casa, arrestati 2 giovani di Montesilvano e sequestrati 2 kg di marijuana [FOTO]

L'udienza di convalida che si è svolta questa mattina, venerdì 21 agosto, ha confermato l'arresto per i 2 ragazzi: V.C., 23 anni, e A.R.C., 25 anni

Due giovani di Montesilvano sono stati arrestati dopo che i carabinieri della locale Compagnia hanno scoperto una vera e propria serra artigianale di canapa all'interno di un'abitazione al termine di una perquisizione domiciliare.
L'udienza di convalida che si è svolta questa mattina, venerdì 21 agosto, ha confermato l'arresto per i 2 ragazzi: V.C., 23 anni, e A.R.C., 25 anni. cl 1995.

Dentro la casa sono state rinvenute 15 piantine di canapa, e trovati circa 2 chili di marijuana già raccolta. 

Per mettere in sicurezza l'impianto elettrico dell'appartamento, è stato richiesto l'ausilio di personale specializzato dell'Enel. Al termine dell'udienza di convalida, V.C. è stato sottoposto alla misura cautelare dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, mente A.R.C. all'obbligo di dimora. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

Torna su
IlPescara è in caricamento