Montesilvano Montesilvano

Maxi sequestro di eroina e marijuana, arrestato un insospettabile 33enne

La Squadra Mobile di Chieti ha scoperto un vero e proprio laboratorio di stupefacenti che l'uomo aveva allestito nella propria abitazione di Montesilvano. Trovati 40 chili di marijuana, 5 chili di eroina e 150 grammi di cocaina

La Squadra Mobile di Chieti ha sequestrato 40 chili di marijuana, 5 chili di eroina e 150 grammi di cocaina dopo aver scoperto un vero e proprio laboratorio di stupefacenti che un insospettabile 33enne di Montesilvano aveva allestito nella propria abitazione. L’uomo, incensurato, è stato arrestato. Gli agenti lo hanno seguito mentre in macchina si stava dirigendo verso Pescara.

BECCATO CON LA DROGA DA VENDERE DURANTE LE FESTE: ARRESTATO

Dopo averlo fermato, hanno notato che il 34enne era agitato. La perquisizione del veicolo ha dato esito negativo; nella successiva perquisizione domiciliare è stata invece rinvenuta la droga che, sul mercato dell’area metropolitana Chieti-Pescara, avrebbe fruttato circa 500mila euro. Sequestrata anche una pressa, verosimilmente usata per confezionare i panetti con le varie sostanze. Per l’uomo, come detto, sono scattate le manette.

Listener-6-25

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi sequestro di eroina e marijuana, arrestato un insospettabile 33enne

IlPescara è in caricamento