rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Montesilvano Montesilvano / Via Lazio

Montesilvano, sequestrata casa a luci rosse in via Lazio

Nuovo blitz antiprostituzione a Montesilvano, con i carabinieri che hanno sequestrato una casa a luci rosse in via Lazio. Tre le ragazze presenti. Denunciata una sudamericana

Nuovo blitz antiprostituzione dei carabinieri a Montesilvano.

Questa volta, i sigilli sono scattati in un'abitazione di via Lazio 1/A, dove sono state sorprese tre prostitute sudamericane fra i 28 e 38 anni.

Le donne avevano gli oggetti e strumenti per pratiche sessuali di ogni genere, oltre a telefoni cellulari per farsi contattare dai clienti tramite annunci.

Denunciata una sudamericana di 38 anni residente a Francavilla, locataria dell'appartamento. L'accusa è di

l termine delle operazioni, si procedeva d’iniziativa al esercizio di casa di prostituzione e favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Ora verranno identificati i clienti dopo aver ottenuto i tabulati dei telefonini. Le donne ricevevano almeno 10 clienti al giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, sequestrata casa a luci rosse in via Lazio

IlPescara è in caricamento