rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Montesilvano Montesilvano

Ripresa mensa scolastica a Montesilvano, raccolta firme di protesta dei genitori dei bambini della scuola primaria Delfico

È quella promossa dai genitori dei bambini della scuola primaria dell'istituto Troiano Delfico i quali lamentano l'assenza totale di comunicazione da parte del Comune

Una raccolta firme per protestare contro il ritardo nella ripresa del servizio mensa nelle scuole di Montesilvano.
È quella promossa dai genitori dei bambini della scuola primaria dell'istituto Troiano Delfico i quali lamentano l'assenza totale di comunicazione da parte del Comune. 

Nei giorni scorsi dal Comune hanno fatto sapere, attraverso un comunicato stampa, che la ripresa del servizio di refezione scolastica riprenderà a fine ottobre. 

Questo quanto scrivono nella petizione i 40 genitori firmatari al sindaco Ottavio De Martinis, all'assessore Barbara Di Giovanni e al dirigente del settore Alfonso Melchiorre: «La prima riunione per organizzare il servizio si è tenuta il 30 settembre (ben una settimana dopo l'avvio delle lezioni) aggiornando il secondo incontro al 6 ottobre mentre la refezione delle scuole di Pescara partirà il 5 ottobre. Il Comune di Montesilvano dimostra di non dare adeguata importanza a un servizio pubblico indispensabile per i nuclei familiari in cui entrambi i genitori lavorano, costringendo le famiglie a rivolgersi a cooperative private per sopperire all'ingiustificato ritardo di un servizio pubblico di competenza comunale».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripresa mensa scolastica a Montesilvano, raccolta firme di protesta dei genitori dei bambini della scuola primaria Delfico

IlPescara è in caricamento