rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Montesilvano Montesilvano

Rinviato per Covid il trofeo di calcio dei vigili urbani "San Sebastiano": raccolti comunque 10 quintali di alimenti

La decisione di cancellare il trofeo che avrebbe visto in campo le formazioni della polizia municipale provenienti da tutta Italia è arrivata a seguito dell'aumento esponenziale dei contagi Covid

Rinviato il trofeo di calcio "San Sebastiano" dedicato alle squadre della polizia municipale d'Italia. La decisione è stata presa dal gruppo sportivo polizia municipale città di Montesilvano, dopo l'evoluzione della pandemia nelle ultime settimane che ha visto un aumento esponenziale dei casi e una situazione di incertezza per le prossime settimane. Una decisione sofferta con il trofeo che era previsto dal 13 al 16 gennaio ma che sarà disputato a data da destinarsi.

La manifestazione è da sempre legata all'evento “Solidarietà e Sport 2022” ed infatti la polizia locale ha effettuato comunque la raccolta di derrate alimentari "La befana del vigile" con 10 quintali di alimenti che verranno devoluti alla Caritas. Il vice brigadiere Roberto Marzoli, coach della squadra della polizia locale :

“Al quadrangolare interforze di calcio a 5 avrebbero partecipato le rappresentative dei carabinieri, guardia di finanza, polizia di stato e la polizia locale. Mentre la “Befana del Vigile”, legata all’evento di solidarietà, ha avuto, grazie all’apporto dei cittadini e al prezioso supporto delle persone che ci hanno sempre sostenuto, il successo sperato, raccogliendo un notevole quantitativo di alimenti da devolvere alle persone meno fortunate”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinviato per Covid il trofeo di calcio dei vigili urbani "San Sebastiano": raccolti comunque 10 quintali di alimenti

IlPescara è in caricamento