Manca l'acqua nel residence di via Senna a Montesilvano, interviene il sindaco

Non basta l'autobotte per le esigenze di tutti i condomini. Per qualche giorno i tecnici dell'Aca terranno sotto osservazione la rete idrica per capire e risolvere l'annoso problema

Non potendo più far fronte alle numerose segnalazioni dei residenti, il sindaco di Montesilvano, De Martinis ha deciso di intervenire personalmente, recandosi sul posto in compagnia del responsabile tecnico comunale Lorenzo Livello e il geometra Mario D'Aurizio dell'Aca.

Il problema riguarda la scarsa erogazione dell'acqua che interessa il residence Le Farfalle di via Senna.

L'amministratore del condominio, Cellini, ha spiegato insieme ad alcuni inquilini delle sei palazzine il perdurare di questa spiacevole situazione. Un disservizio che si è ripresentato ancora una volta e che già la scorsa estate e durante il lockdown aveva lasciato a secco i rubinetti. «Da questa sera l’impianto della palazzina sarà sotto osservazione da parte dei tecnici dell’Aca», promette il primo cittadino, «in modo da risalire alle cause dell’interruzione della linea. L’ Aca ha assicurato tempi celeri per la soluzione definitiva della questione. Ringrazio il direttore Livello e attendiamo fiduciosi il riscontro degli specialisti, certi di una definitiva risoluzione del problema».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva da Montesilvano il primo gel igienizzante per le mani multiuso al 98% naturale

  • Per il Tg1 l'Abruzzo diventa "#zonarozza": la gaffe spopola sul web

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Furto d'identità a Pescara, il caso finisce a "Le Iene" [VIDEO]

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

Torna su
IlPescara è in caricamento