rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Montesilvano Montesilvano

Beneficiari del reddito di cittadinanza al lavoro per il Comune: arriva l'ok della giunta ai Puc

L'Azienda Speciale per i Servizi Sociali ha previsto l'impiego di 420 soggetti beneficiari del reddito di cittadinanza nei più svariati settori. In caso di inosservanza dell'obbligo si avrà la perdita del sussidio

La giunta comunale di Montesilvano ha approvato i progetti utili alla collettività che interessano coloro che percepiscono il reddito di cittadinanza. Sulla base dei colloqui sostenuti al centro per l'impiego verranno assegnati incarichi lavorativi a 420 beneficiari del sussidio, come pubblicato sull'avviso n°1/2019 PaIS.

Le competenze riguardano quattro ambiti che vanno dal sociale al culturale, alla tutela dei beni comuni al settore artistico e turistico. I prescelti , in caso di rifiuto dell'incarico, perderanno automaticamente il sostegno economico.

Il commento dell’assessore alle Politiche sociali Barbara Di Giovanni :

“La realizzazione di questi progetti migliorerà alcuni servizi cittadini e darà la possibilità di integrarsi nella nostra città. Con l’impiego di coloro che percepiscono il reddito di cittadinanza si andranno ad attuare cambiamenti visibili per la qualità del decoro urbano e anche in ambito sociale per aiutare le categorie più deboli”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beneficiari del reddito di cittadinanza al lavoro per il Comune: arriva l'ok della giunta ai Puc

IlPescara è in caricamento