rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

Rapina in un rimessaggio di barche e natanti, uomo aggredito da cinque persone

Paura oggi pomeriggio a Montesilvano. L'attività è situata sul lungofiume Saline, nel tratto retrostante il centro di intrattenimento Porto Allegro. I malviventi avrebbero sottratto alla vittima dei beni e un'automobile. Indagano i Carabinieri

Un'efferata rapina è stata compiuta nel pomeriggio odierno in un rimessaggio di barche e natanti situato in via Rossi, sul lungofiume Saline, nel tratto retrostante il centro di intrattenimento Porto Allegro.

La dinamica è in fase di accertamento. Le prime frammentarie notizie, tutte ancora da verificare, riportano di una violenta aggressione ai danni di un dipendente del circolo nautico, al quale i malviventi (si parla di 4/5 persone) avrebbero sottratto dei beni e un'automobile dopo averlo avvicinato mentre era intento nel suo lavoro.

Nello specifico, la vettura rubata all'uomo è un'Alfa Romeo 147. L'uomo, un 33enne di Città Sant'Angelo, è stato trasportato in ospedale per essere sottoposto alle cure mediche. I Carabinieri stanno ancora svolgendo le indagini. Ulteriori approfondimenti saranno diffusi nelle prossime ore. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in un rimessaggio di barche e natanti, uomo aggredito da cinque persone

IlPescara è in caricamento