Paura a Montesilvano: rapinatore armato di pistola assalta l'Eurospin

L'uomo, dal volto travisato, ha agito in maniera fulminea introducendosi all'interno del punto vendita in via Vestina e facendosi consegnare l'incasso della giornata

Momenti di paura nella serata di oggi, domenica 13 dicembre, per una rapina compiuta pochi istanti prima della chiusura del supermercato Eurospin in via Vestina a Montesilvano. Un uomo a volto coperto è entrato speditamente impugnando una pistola (forse giocattolo) e dirigendosi verso una delle casse.

Con fare minaccioso, scandito da un chiaro accento italiano, si è fatto consegnare l'incasso per poi fuggire a piedi, facendo perdere le sue tracce. Il bottino è ancora da quantificare. Sul posto si sono recati i carabinieri che stanno raccogliendo tutti gli elementi per risalire all'identità del rapinatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento