Venerdì, 14 Maggio 2021
Montesilvano Via Antonio Gramsci

Montesilvano, rapina a centro scommesse: ferito poliziotto

Rapina ieri in via Gramsci a Montesilvano in un centro scommesse. Due malviventi sono entrati all'interno armati di pistola e si sono fatti consegnare l'incasso, ma sono stati raggiunti da un poliziotto fuori servizio

Rapina a mano armata ieri sera a Montesilvano, in un centro scommesse di via Gramsci.

Poco prima dell'orario di chiusura due uomini, col volto coperto dal casco e da una sciarpa, sono entrati nell'attività armati di pistola, facendosi consegnare circa 300 euro. Stavano rapinando anche i clienti ma sono stati fermati da un poliziotto libero dal servizio che li ha fermati. Da lì è nata una colluttazione con l'agente ferito alla testa con il calcio della pistola da uno dei malviventi.

Ha avuto una prognosi di 10 giorni. I due sono fuggiti a piedi. Indagano i carabinieri, che hanno recuperato il caricatore caduto a terra. Si trattava di una pistola scacciacani.

Non ci sono telecamere di videosorveglianza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montesilvano, rapina a centro scommesse: ferito poliziotto

IlPescara è in caricamento