Raccoglie petardo in strada e gli esplode tra le mani, ferito un ragazzino

Il minorenne ha riportato un trauma alla mano, oltre a un inizio di acufene dovuto al forte scoppio. Ne avrà per 15 giorni, ma ha rischiato seriamente guai peggiori

Trova un mortaretto per terra, lo raccoglie ma agitandolo innesca l'esplosione.
Il petardo scoppia in mano a un ragazzino di 13 anni causandogli ustioni e ferite.

È accaduto in un cortile di via Rimini a Montesilvano dove il giovanotto stava giocando.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il botto lo ha anche leggermente stordito, tant'è che al pronto soccorso dell'ospedale di Pescara gli hanno diagnosticato anche un trauma uditivo. La prognosi è di 15 giorni, ma per come è andata poteva finire molto peggio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: chiusa al traffico l'autostrada, code e disagi

  • Montesilvano si mobilita con una colletta per aiutare la piccola Francesca

  • All'ospedale di Pescara è nato Filippo, il secondo figlio di Alessandro Di Battista [FOTO]

  • Minaccia il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: salvato giovane di Pianella, gli aggiornamenti

  • Meteo, ultime ore di caldo ed afa anche in Abruzzo e nel Pescarese: le previsioni

  • Sette migranti positivi nel cas di Moscufo, la rabbia di Sospiri: "Ora tamponi a tutti gli abitanti del paese"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento